Linguaggio comune e standardizzazione delle attività del settore cyber: il National Cybersecurity Workforce Framework

Nel mese di novembre 2016, il National Institute of Standards and Technology[1] statunitense ha pubblicato un aggiornamento del documento denominato NCWF Cybersecurity Workforce Framework, considerato alla stregua di un manuale che mira a fornire ad aziende ed Enti, elementi idonei a meglio definire le attività che vengono svolte in ambito cyber: tra gli obiettivi principali vi è quello di “aiutare Continua

Il programma nazionale sulla cybersicurezza: il DPCM del 17 febbraio 2017 “indirizzi per la protezione cibernetica e la sicurezza informatica nazionali”

Nel mese di agosto 2016, con l’entrata in vigore della Direttiva UE denominata NIS, è stato incardinato uno dei primi tasselli, componenti un più completo mosaico di norme europee destinate a ristrutturare la sicurezza informatica, attraverso il miglioramento delle capacità di cyber security, l’incremento della cooperazione e la gestione dei rischi, la classificazione degli incidenti da parte degli operatori di Continua

USA: il nuovo assetto dello US Cyber Command

L’amministrazione Obama sta intensificando gli sforzi per elevare lo US Cyber Command  al livello di Unified Combatant Command (Comando Unificato), dando così prova di un rinnovato e più pressante interesse rivolto allo sviluppo di armi informatiche idonee a contrastare le moderne minacce presenti in questa dimensione.Non è un caso che al centro delle principali strategie militari internazionali vi sia l’esigenza di sviluppare delle Continua

Senza categoria

Protezione dei dati personali: L’Unione Europea vara il pacchetto “Protection Data”

Dopo quattro anni di intensi dibattiti spesso contrastanti è tato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea, il regolamento sulla protezione dei dati “GDPR”, ossia EU General Data Protection Regulation, contenente i testi del Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, della Direttiva “LEPD” (Law Enforcement Protection Data) che regola i trattamenti di dati personali nei settori di prevenzione, contrasto e repressione dei Continua

Senza categoria

CYBER WARFARE E DIRITTO INTERNAZIONALE: il Manuale di Tallin

L’avvento delle nuove tecnologie ha avuto delle ripercussioni nell’ambito della gestione dei conflitti portando alla elaborazione di nuove e più complesse strategie di guerra che oggi assumono caratteristiche del tutto innovative rispetto al passato; proprio per questo sono sorti diversi interrogativi circa la natura di strumenti (cyber weapons) e dei concetti che da essi derivano (cyber war, cyber operations, cyber defence, cyber strategy).

Senza categoria

Diritto internazionale e sicurezza informatica: la risoluzione ONU 70/237 in materia di coordinamento e sicurezza internazionale.

Il 23 dicembre 2015, L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha adottato all’unanimità la risoluzione 70/237 contenente il parere favorevole al rapporto redatto dal gruppo di lavoro di esperti governativi in materia di politiche di sicurezza informatica. Attualmente formato da 20 paesi su base volontaria, il gruppo di esperti governativi raccolto nella sigla UN GGE (United Nations Group of Governmental Experts Continua

Senza categoria