Version
Download 190
Total Views 4
Stock
File Size 4.08 MB
File Type pdf
Create Date 16 dicembre, 2017
Last Updated 16 dicembre, 2017
Scarica le slide

Il seminario si propone di ricostruire il panorama giuridico connesso alle nuove tecnologie di ricerca ed analisi dei dati che vengono definite genericamente applicazioni "Big Data", che rappresentano una potenziale rivoluzione nel modo di fare business intelligence e dunque dell’attività di impresa.
Vista la complessità delle implicazioni legali connesse a queste nuove tecnologie e data l’assenza di una disciplina normativa organica, occorre iniziare a studiare il fenomeno per individuare le giuste categorie giuridiche, così da poter poi identificare le soluzioni pratiche ai problemi potenzialmente configurabili, in materia di privacy, titolarità dei dati, concorrenza e fiscalità.
Alla luce del progresso tecnologico anche la funzione legale può dunque proporsi secondo un approccio differente, capace di guidare un'innovazione gestionale che offra soluzioni idonee a rendere legali i progetti di data analysis, così da creare reali vantaggi operativi alla propria azienda, superando in tal modo il ruolo di mero controllo e compliance, divenendo parte integrante del processo produttivo.

Alessia Palladino

Alessia Palladino

Dottoranda di ricerca in diritto e nuove tecnologie presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e ivi collaboratrice delle cattedre di Diritto Amministrativo, Diritto Amministrativo progredito e Diritto europeo della concorrenza; specialista in professioni legali, in particolare diritto societario, contrattualistica e informatica giuridica.
Alessia Palladino

Latest posts by Alessia Palladino (see all)